Terrorismo ed eventi catastrofici

Terrorismo ed eventi catastrofici

Terrorismo ed eventi catastroficiIl Consorcio de Compensación de Seguros (Fondo di garanzia spagnolo, in prosieguo CCS) è competente per l’indennizzo di sinistri derivanti da eventi straordinari, i cui rischi non sono coperti dalle polizze assicurative contrattate con le compagnie o che, pur avendo coperto la compagnia assicurativa il rischio, quest’ultima non possa far fronte alle proprie obbligazioni contrattuali per motivi come fallimento, concorso di creditori, amministrazione controllata, ecc.

I rischi coperti dal CCS sono i seguenti:

  • Calamità naturali: inondazioni, eruzioni vulcanicche, terremoti, maremoti, tempeste cicloniche atipiche e caduta di corpi siderali e meteoriti.
  • Eventi catastrofici causati dall’uomo: atti terrorismo, rivoluzioni, sedizione, disordini e tumulti popolari.
  • Fatti o atti della forze armate o delle forze e corpi di PS in tempo di pace.
  • Incidenti rilevantiSinistri provocati da veicoli non identificati: danni alla persone per sinistri provocati da veicoli non identificati accaduti in Spagna. Per sinistri provocati da veicoli non identificati con conseguenti lesioni fisiche, il CCS dovrà risarcire anche i danni materiali derivanti, ma in questo caso si applicherà una franchigia massima di 500 euro. Requisiti del danno: decesso, invalidità permanente o inabilità temporanea che richieda almeno SETTE (7) GIORNI di ricovero ospedaliero.
  • Sinistri provocati da veicoli privi di assicurazione RCA obbligatoria: lesioni fisiche e danni materiali provocati da veicoli abitualmente stazionanti in Spagna privi di assicurazione RCA obbligatoria.
  • Sinistri provocati da veicoli sottratti: lesioni fisiche e danni materiali provocati da veicoli abitualmente stazionanti in Spagna e circolanti contro la volontà del proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *